Vie di terra e d'acqua

Infrastrutture viarie e sistemi di relazioni in area alpina (secoli XIII-XIV)

Jean-François Bergier, Gauro Coppola (edd)


Series: Quaderni
Number: 72
Publisher: il Mulino
Place of publication: Bologna
Year: 2007
Pages: 259

Print

Price: € 18.00
ISBN:978-88-15-12308-4

Buy 

Book

Sentieri, strade romane, carrozzabili, mulattiere, zattere, traghetti: il sistema della viabilità rappresenta un mondo vitale alla ricerca della comunicazione attraverso la circolazione. E' uno degli elementi visibili del processo di evoluzione dell'umanità. Ma come nasce una strada, come si afferma, come vive e come, talvolta, muore? Quali sono gli elementi che la rendono competitiva e produttiva tanto da suscitare interessi spesso coincidenti, talora contrapposti? Questo volume di contributi propone l'approfondimento di un aspetto, spesso trascurato, che è quello del sistema di sostegno alla viabilità assicurato da una varietà di funzioni e da una molteplicità di soggetti per garantire assistenza, sicurezza, ospitalità, soluzioni tecniche, in una parola: la percorribilità. Ma anche per esigere il prezzo di questi servizi: pedaggi, dazi, pigioni, salari. L'ambito geografico è l'arco alpino, quello cronologico corre lungo il medioevo fino all'età moderna. Entrambi offrono per questi temi una visuale ottimale, poiché al vivace risveglio economico, civile e politico dell'età di mezzo l'area alpina si apre con il suo vissuto, la sua cultura, la sua organizzazione sociale.

Contents

Gauro Coppola - Introduzione
Guglielmo Scaramellini - Vie di terra e d’acqua fra Lario e val di Reno nel medioevo. Nodi problematici e soluzioni pratiche sulle direttrici transalpine del Settimo e dello Spluga
Kurt Scharr - Il ruolo dei sistemi di comunicazione dell’Ötztal per lo sviluppo di una regione alpina (secoli XIII-XVIII)
Reto Furter - Traffico di transito nell’area alpina tra XIV e XIX secolo
Luigi Provero - Comunità montane e percorsi stradali nelle Alpi occidentali nel Duecento
Thomas Szabó - Chi era responsabile delle strade nell’area alpina?
Donata Degrassi - Dai monti al mare. Transiti e collegamenti tra le Alpi orientali e la costa dell’alto Adriatico (secoli XIII-XV)
Guido Castelnuovo - Le strade alpine fra immaginario, realtà e politica (metà
XIII - inizio XVI secolo)
Stefania Duvia - Infrastrutture al servizio della mobilità in una città tra terra e lago (Como, secoli XIV-XV)
Robert Büchner - Dimensioni sociali di una strada alpina nel XVI secolo. I trasportatori dell’Arlberg sulla loro via attraverso lo Stanzertal
Christof Thöny - La Via dell’Arlberg e lo sviluppo degli insediamenti nel Klostertal tra tardo medioevo e prima età moderna
Jean-François Bergier - Conclusioni

Authors

Jean-Francois Bergier è professore emerito di Storia economica del Politecnico Federale di Zurigo. I suoi interessi di ricerca riguardano in particolare la storia delle aree alpine e la storia economica svizzera nel contesto europeo dall’età moderna a quella contemporanea.

Gauro Coppola ha insegnato Storia moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi di Trento. Studioso dell’agricoltura italiana, si occupa attualmente della storia economica e sociale delle aree montane in età moderna e contemporanea.

Keywords

  • Vie di comunicazione
  • Alpi
  • Sec.13.-16.

Reviews

- "…l'ouvrage résume de manière très claire et complète les travaux récents des érudits de langue allemande et italienne concernant la question, travaux multiples et souvent peu accessibles. Chaque contributeur  apporte ici sa touche propre, certes, mais sans jamais oublier l'horizon historiographique, ancien ou tout récemment acquis, où elle prend tout son sens. Tès oppurtune initiative donc, dont on doit remercier les promoteurs." - Charles M. de la Roncière, Vie di terra e d'acqua. Infrastrutture viarie e sistemi di relazioni in area alpina (secoli XIII-XIV), in "Le Moyen Age", T. 119 (2013)