Nel cuore di Dio

La teologia trinitaria di Hans von Balthasar

Angelo Altavilla


Series: Tesi CSSR
Number: 301

Thesis

Istituzione: FBK - ISR Corso Superiore di Scienze Religiose
(Facoltà Teologica del Triveneto)
Tipologia: Tesi di Laurea in Scienze Religiose
Anno Accademico: 2011 - 2012
Relatore: prof. Giampaolo Tomasi
Collocazione: i-14 020 0301
Consultazione: da richiedere caso per caso (biblio@fbk.eu)
Pagine: 58

Abstract

La visione teologica balthasariana passa dalla speculazione metafisica dell’essere mondano a quello divino secondo la classica visione dei Padri secondo cui è possibile risalire alla contemplazione di Dio Trinità in se stesso solo attraverso la conoscenza della storia della salvezza che ha il suo centro nella Gestalt di Gesù Cristo. L’intima vita trinitaria è così dispiegata attraverso l’unica modalità che è capace di spiegarla: l’amore senza misura che Gesù ci ha testimoniato sulla croce e che deve dilagare nei rapporti di reciprocità che Egli ha comandato tra i suoi. Balthasar interpreta il pensiero rahneriano come via-metodo per raccordare insieme analogia – catalogia - dialettica ed eliminare gli ostacoli che impediscono una loro reale sinergia e contestualità. Tuttavia riserva alla Trinità immanente uno spazio di misteriosità comunque inaccessibile. Dio non è unicamente e necessariamente la sua Rivelazione a noi, Egli resta Dio anche e innanzitutto in Se stesso.