La «conta delle anime»

Popolazioni e registri parrocchiali: questioni di metodo ed esperienze

Gauro Coppola, Casimira Grandi (edd)


Series: Quaderni
Number: 27
Publisher: il Mulino
Place of publication: Bologna
Year: 1989
Pages: 336

Print

ISBN:978-88-15-02379-8

Book

Questo volume si propone come un lavoro interdisciplinare, che tende ad analizzare le fonti parrocchiali per lo studio della popolazione (registri dei nati, dei morti, dei matrimoni, degli stati delle anime) nei loro molteplici aspetti, nonché i complessi rapporti che intercorrono tra lo Stato italiano e le autorità ecclesiastiche in materia di patrimonio archivistico e di conservazione/Il volume è articolato in tre parti, attraverso le quali vengono affrontate questioni metodologiche connesse all’elaborazione delle informazioni provenienti dai registri parrocchiali, all’organizzazione delle fonti archivistiche e alla tutela del patrimonio documentario; le principali esperienze regionali di studi condotti su questo tipo di fonte (dalla Sardegna all’Emilia-Romagna al Veneto); un caso esemplare: la microfilmatura di tutti i registri parrocchiali della Provincia di Trento. L’ambito temporale preso in esame va dal Concilio di Trento, con il quale si perviene ad una precisa determinazione della tenuta delle registrazioni da parte delle parrocchie, fino all’istituzione dell’anagrafe statale. Naturalmente i metodi di rilevazione dei dati e di elaborazione dei medesimi sono diversi a seconda delle epoche storiche e delle coordinate spaziali nonché della qualità di dati disponibili sino ad arrivare alle più recenti esperienze di studi sulla popolazione condotte sulla similarità culturale e biologica attraverso l’esame dei cognomi. Particolare rilievo viene dato alla registrazione delle fonti parrocchiali, quale momento fondamentale per una reale conoscenza delle possibilità di ricerca sulle popolazioni del passato.

Contents

Gauro Coppola - Introduzione
Paolo Prodi - Il Concilio di Trento e i libri parrocchiali. La registrazione come strumento per un nuovo statuto dell’individuo e della famiglia nello Stato confessionale della prima età moderna
Paola Carucci, Claudio Schiavoni, Le scritture parrocchiali in Italia tra XVI e XX secolo. Un patrimonio in bilico tra Stato e Chiesa in cerca di tutela e ordinamento
Carlo A. Corsini - Per lo studio della struttura e della mobilità sociale della popolazione del passato
Lamberto Soliani, Aldo Anelli, Enzo Lucchetti, Enzo Siri - Similarità culturali e biologiche tra popolazioni attraverso i cognomi. Un esempio con 48 comuni del Trentino-Alto Adige
Oddo Bucci - Tre livelli di disciplina degli archivi ecclesiastici d’interesse storico
Salvatore Palese - Conservazione e valorizzazione delle fonti archivistiche ecclesiastiche. Considerazioni e proposte
Gabriella De Longis Cristaldi - Rapporti delle sovrintendenze con gli archivi ecclesiastici
Bruno Anatra, Anna Maria Gatti, Giuseppe Puggioni - I cinque libri nella Sardegna centro-meridionale
Mario Spedicato - La «conta delle anime» nella diocesi di Lecce in epoca moderna. Orientamenti pastorali e problemi demografici
Giuseppe Plessi - Censimento dei libri canonici conservati nelle parrocchie dell’Emilia-Romagna
Silvio Tramontin - Indicazioni delle visite pastorali per la «conta delle anime»: il caso veneziano
Annalisa Bruni - Un’esperienza demografica d’ambito urbano: S. Salvador, parrocchia veneziana tra XVI e XVII secolo
Patrizia Bravetti - Ricerche socio-demografiche sulla presenza tedesca a Venezia alla fine del Cinquecento
Giovanna Cappelletto - Prime indagini in un archivio parrocchiale veneto: il libro delle «Genealogie delle famiglie di Cogollo»
Ivana Pastori Bassetto - II processo di immigrazione come appare dai registri parrocchiali di Ala
Giovanni Dal Piaz - L’archivio della Pieve di Torra
Casimira Grandi - «Curatore d’anime dello stato civile»: il parroco durante la seconda dominazione asburgica (1814-1918)
Livio Sparapani - I libri parrocchiali della diocesi di Trento
Eugenio Sonnino - La «conta delle anime»: conclusioni in forma di proposta

Authors

Gauro Coppola insegna Storia economica nella Facoltà di sociologia dell’Università di Trento. Il suo ambito di ricerca si rivolge all’ambiente agrario dell’età moderna specialmente in zona lombarda. Ha pubblicato «Il mais nell’economia agricola lombarda» (Bologna, 1979) e, fra i numerosi saggi, «Fisco finanza e religione: lo Stato di Milano da Carlo a Federigo», in «Fisco religione Stato nell’età confessionale», a cura di H. Kellenbenz e P. Prodi (Bologna, 1989)

Casimira Grandi è ricercatore di Storia economica all’Università di Trento. Ha pubblicato numerosi studi sulla popolazione e sull’emigrazione, in particolare per l’area trentina

Keywords

  • Trento
  • Congressi
  • Italia
  • 1987
  • Registri parrocchiali
  • Impiego in demografia
  • Archivi parrocchiali
  • Sec.16.-20.

Full text