Il convento e il Santuario di Santa Maria delle Grazie presso Arco

Trattati di pace e devozione popolare: un luogo francescano di comunità attraverso i secoli

Chiara Sbarberi


Series: Tesi CSSR
Number: 366

Thesis

Istituzione: FBK - ISR Corso Superiore di Scienze Religiose
(Facoltà Teologica del Triveneto)
Tipologia: Tesi di Laurea Magistrale in Scienze Religiose
Anno Accademico: 2015 - 2016
Relatore: prof. Severino Vareschi
Collocazione: i-14 020 0366
Consultazione: autorizzata
Pagine: 104

Abstract

Il lavoro si propone di ricostruire sommariamente le fasi storiche della struttura e dell’istituzione in oggetto, mettendo in risalto il rapporto della comunità religiosa con i fedeli e lo scambio reciproco tra questi e l’ambito territoriale e sociale.
La tesi, suddivisa in quattro capitoli, inquadra dapprima in termini generali la nascita dell’Ordine Francescano e il suo sviluppo e, in particolare, l’insediamento nel territorio trentino. Il secondo capitolo circoscrive il discorso a un contesto più preciso e delimitato, vale a dire la fondazione del convento e della chiesa di Santa Maria delle Grazie di Arco e la storia della locale comunità religiosa dei Frati Minori, oltre che i principali fatti storici che l’hanno riguardata. Nel terzo capitolo è indagato l’aspetto artistico-architettonico del Santuario delle Grazie, dando spazio all’elemento principale: la statua della Madonna, presenza costante e punto di riferimento della devozione popolare. Il quarto e ultimo capitolo evidenzia il radicamento della comunità francescana delle Grazie nel territorio, mostrando quali siano gli elementi che collegano in maniera così forte e duratura i fedeli e l’opera apostolica dei figli di San Francesco.