I poteri temporali dei vescovi in Italia e Germania nel Medioevo

Carlo Guido Mor, Heinrich Schmidinger (edd)


Series: Quaderni
Number: 03
Publisher: il Mulino
Place of publication: Bologna
Year: 1979
Pages: 328

Book

In questo volume sono raccolti contributi di studiosi italiani e tedeschi sui poteri temporali dei vescovi in Italia e in Germania nel Medioevo: un incontro di due metodologie (più attenta al dato storico-sociale quella italiana, più attratta dagli elementi costitutivi del potere quella tedesca) e di due linguaggi diversi nell’affrontare un terna di fondo nella storia delle istituzioni medievali. I poteri civili dei vescovi hanno origine molto presto, già alla fine dell’età antica, inizialmente come semplice difesa dei diritti dei più deboli, poi, via via, come vera e propria attività giurisdizionale che raggiunge l’apogeo con Ottone I, il quale riconosce e sancisce un potere temporale di fatto già esercitato. Su questo tema centrale di storia delle istituzioni si innestano, naturalmente, elementi diversi, di carattere economico-patrimoniale, civile, sociale e religioso che diventano particolarmente rilevanti nei complessi rapporti fra vescovi e comuni e vescovi e città.

Contents

Carlo Guido Mor - Sui poteri civili dei vescovi dal IV al secolo VIII
Josef Riedmann - Vescovi e avvocati
Vito Fumagalli - Il potere civile dei vescovi italiani al tempo di Ottone I
Gina Fasoli - Il dominio territoriale degli arcivescovi di Ravenna fra l'VIII e l'XI secolo
Heinrich Schmidinger - Il patriarcato di Aquileja
Iginio Rogger - I principati ecclesiastici di Trento e di Bressanone dalle origini alla secolarizzazione del 1236
Karl Rudolf - II potere temporale dei vescovi e arcivescovi di Salisburgo
Giovanni Tabacco - Vescovi e comuni in Italia
Hermann Jakobs - Vescovi e città in Germania

Authors

Carlo Guido Mor, emerito di storia del diritto all’Università di Padova, è studioso di storia delle istituzioni medievali. La sua opera più famosa è L’età feudale, uscita nel 1952 in due volumi.

Heinrich Schmidinger, ordinario di storia medievale all’Università di Salisburgo, è direttore dell’Istituto Austriaco di Cultura di Roma. Si è occupato soprattutto di storia religiosa e istituzionale e la sua opera, nota anche in Italia, è Patriarch und Landesherr. Die weltliche Herrschaft der Patriarchen von Aquìieja, uscita nel 1954.

Keywords

  • Germania
  • Congressi
  • Italia
  • 1976
  • Vescovadi
  • Potere temporale
  • Sec.4.-11.

Full text