Antonio Rosmini e l'idea della libertà

Antonio Autiero, Alessandro Genovese (edd)


Series: Nuova Serie
Number: 03
Publisher: EDB Edizioni Dehoniane Bologna
Place of publication: Bologna
Year: 2001
Pages: 215

Print

Price: € 12.91
ISBN:88-10-40377-0

Book

Sollecitato dalla problematica della libertà, il pensiero di Antonio Rosmini (1797-1895) conferma la sua capacità di fornire orientamenti originali e fecondi anche per il nostro tempo. In questo volume la prospettiva di Rosmini è intenzionalmente posta in dialogo con una molteplicità di concezioni diverse della libertà. Ne emerge un prezioso percorso di sintesi sulle avventure della libertà nella storia del pensiero occidentale, a partire da alcuni dei principali nodi problematici che hanno animato la ricerca e il dibattito nelle varie epoche storiche: libertà e destino nel mondo greco; libertà e grazia nel pensiero medievale cristiano; libertà, scienza e potere in età moderna; libertà, responsabilità e "indebolimento" della ragione nell'attuale temperie culturale.

Contents

Karl-Heinz Menke - In luogo di una introduzione. Domande al concetto rosminiano di libertà di fronte all’orizzonte dell’idealismo tedesco
Matthias Lutz-Bachmann - Libertà, interesse e responsabilità. Sulla discussione attuale in filosofia morale
Diego Quaglioni - Libertà, diritto e società
Marcello Zanatta - Aspetti della libertà nel pensiero greco
Alessandro Ghisalberti - L’evoluzione del tema della libertà nella filosofia medievale
Vittorio Mathieu - La libertà nella filosofia moderna
Michele Dossi - Tra compimento dell’essere e brivido del nulla. Il problema della libertà nell’ontologia triniforme di Antonio Rosmini
Giuseppe Lorizio - Libertà di Dio e libertà dell’uomo nel pensiero teologico di Antonio Rosmini
Michele Nicoletti - La libertà e le sue garanzie nel costituzionalismo rosminiano
Salvatore Veca  - Concetto e concezioni della libertà
Antonio Autiero, Alessandro Genovese - In luogo di una conclusione

Authors

Antonio Autiero insegna teologia morale alla facoltà di Teologia cattolica dell'università di Münster e dirige il Centro per le scienze religiose in Trento. Le sue ricerche spaziano dalle questioni di morale fondamentale ai problemi di bioetica e di etica ambientale. Si è occupato del pensiero rosminiano soprattutto sotto il profilo etico-teologico.

Alessandro Genovese si è laureato in filosofia all'Università degli studi di Padova e ha ottenuto una borsa di ricerca presso il Centro per le scienze religiose in Trento. Attualmente si occupa in particolare del pensiero di Meister Eckhart e di Friedrich Nietzsche , sui quali ha già pubblicato alcuni saggi.

Keywords

  • Congressi
  • 1999
  • Rosmini Servati
  • Concezione della libertà